Studio ADEOST

Lo studio, epidemiologico, di coorte, osservazionale, multicentrico, in ambito nazionale, condotto in condizioni di pratica clinica abituale, e’ stato recentemente concluso ed i dati raccolti sono in valutazione.

 

Obiettivo dello studio e’ stato quello di valutare il grado di aderenza al trattamento farmacologico per via orale in pazienti con diagnosi di osteoporosi (Postmenopausale, Secondaria, Maschile) dopo 12 mesi di terapia. Come obiettivi secondari e’ stato valutato se l’informazione sui fattori di rischio, ed in particolare sul rischio individuale di frattura calcolato con algoritmo SIOMMMS, migliora l’aderenza alla terapia; i principali motivi causa dell’interruzione della terapia; il grado di aderenza al trattamento con farmaci antiosteoporotici orali rispetto al rischio di frattura. Il disegno dello studio prevedeva un braccio retrospettivo (osservazione dell’aderenza alla terapia da parte di pazienti che arrivano al controllo dopo 12 mesi dall’inizio della terapia) con valutazione in un’unica visita, come controllo routinario dei pazienti; ed un braccio prospettico (osservazione dell’aderenza alla terapia da parte di pazienti che assumono un trattamento con farmaci antiosteoporotici orali) che prevede una raccolta di dati al basale ed un secondo controllo dopo 12 mesi di terapia in pazienti che iniziano un trattamento con un farmaco antiosteoporotico per via orale (primo trattamento oppure cambiamento di un eventuale trattamento precedente).